Universiade, atleti paralimpici:  non possono entrare allo stadio San Paolo. Sarà possibile solo con l’Unitalsi

Napoli – Per la cerimonia inaugurale della 30esima Summer Universiade Napoli 2019 allo stadio San Paolo di Fuorigrotta non è possibile acquistare i biglietti per le persone disabili, secondo la denuncia arrivata a Fanpage.it. “Ho chiamato il numero dell’infoline riportato sul sito delle Universiadi – ha spiegato a Fanpage.it Alfredo Giordano, ex rugbista, che aveva promesso a suo figlio di accompagnarlo alla cerimonia di inaugurazione – ho spiegato che volevo acquistare un biglietto per me e per mio figlio portatore di disabilità, ma la persona dall’altro lato del telefono mi ha detto che non avevano ricevuto indicazioni dagli organizzatori per la vendita dei biglietti ai disabili”. Ma non sono solo i cittadini con disabilità a vedersi negata la cerimonia di apertura delle Universiadi. “Io al momento non so come entrerò allo stadio San Paolo – spiega al telefono l’atleta paralimpico Enzo Boni – Mi sono recato al San Paolo per vedere come avevano pensato di sistemare le persone con disabilità nello stadio e per assicurarmi che avessero una buona visuale, ma non solo non mi hanno fatto entrare, ma mi hanno detto di non aver ricevuto nessuna comunicazione in merito”. Gli organizzatori hanno comunicano che l’Unitalsi si occuperà dell’assistenza ai diversamente abili, ma al telefono l’associazione risponde di non aver avuto indicazioni. Il tutto a poche ore dall’inizio dall’evento sportivo.

Dopo lanciato  l’appello, qualcosa si è mosso. Annuncia l’atleta paralimpico dalla sua pagina Facebook:”Cosa volete che vi dica, c’era bisogno di far  emergere questa grave negligenza per ottenere delle risposte”- continua Boni-“Vorrei però ringraziare il presidente del Unitalsi Campania che prontamente si è attivata per porre rimedio a ciò che non è stato causato principalmente dalla loro associazione”.

DI SEGUITO LE INFORMAZIONI PER CHI VUOLE PRENDERE PARTE ALLO SPETTACOLO:

UNIVERSIADE: TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI PER I DISABILI
I diversamente abili che vogliono assistere alla Cerimonia di inaugurazione dell’Universiade il 3 luglio allo Stadio San Paolo possono farlo gratuitamente richiedendo un accredito all’Unione Nazionale Italia Trasporto Ammalati a  e Santuari Internazionali (U.N.I.T.A.L.S.I.).
Per farlo è necessario chiamare l’Unitalsi sezione Campana allo 081444483 o scrivere una mail all’indirizzo campana@unitalsi.it e richiedere l’accredito. I posti a disposizione sono una settantina di cui 25 riservati alle carrozzine. Quindi 45 marcianti – cioè un disabile in carrozzina più un accompagnatore, più il personale dell’associazione. Per usufruire dell’ingresso gratuito è necessario portare un documento di identità più una fotocopia del decreto di invalidità. L’ingresso gratuito, quindi, è sia per il disabile sia per il suo accompagnatore.
L’appuntamento per quanti avranno precedentemente richiesto l’accredito è alle 19.30 del 3 Luglio davanti all’ingresso 1 dello Stadio San Paolo, dove ci sarà l’accoglienza del personale Unitalsi.
Per usufruire dell’assistenza non è necessario essere iscritti all’Unitalsi.
Oltre alla Cerimonia di inaugurazione, l’Unione Nazionale Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali darà assistenza anche ad alcune gare, in base alle richieste pervenute. In questo caso, però, sarà sufficiente ritirare i biglietti direttamente sui singoli campi di gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *