Gio. Dic 3rd, 2020

Palermo – Uno studente di 13 anni, con problemi di autismo, che frequenta un istituto tecnico lo scorso giovedì, durante le ore di lezione è stato picchiato da un altro studente, di 15 anni.

Un’aggressione per futili motivi, come hanno accertato i carabinieri, che ha provocato ecchimosi ed escoriazioni alla vittima: ferite guaribili in sette giorni.
L’aggressore è stato denunciato per lesioni personali.

Le indagini dei militari sono coordinate dalla procura del tribunale per i minorenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *