Ascolta articolo
Getting your Trinity Audio player ready...
Tempo di lettura < 1 Minuti

Alessandria – Tredici persone destinatarie di provvedimenti cautelari da parte dei carabinieri del comando di Novi Ligure al termine di un’indagine che ha riguardato la comunità terapeutica Residenza Pratolungo di Gavi. In totale, sono 25 gli indagati. A vario titolo, le persone sono accusate di “maltrattamenti contro familiari o conviventi”, in concorso, reati pluriaggravati, commessi nei confronti di alcune persone affette da gravi disabilità, ospiti della stessa struttura terapeutica.

L’operazione “Freedom” verrà è stata resa nota stamattina, alle 11, nel Comando Provinciale Carabinieri di Alessandria, dove si è tenuta una conferenza stampa in cui son stati spiegati i dettagli relativi all’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Alessandria, che ha determinato l’emissione di Ordinanza di applicazione di misura cautelare nei confronti delle tredici persone.

  Assegno unico,chiarimenti nella nuova circolare Inps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *