Ascolta articolo
Tempo di lettura < 1 Minuti

Nella regione di Mykolaiv l’esercito ucraino ha abbattuto non solo gli elicotteri degli occupanti , ma anche un aereo militare russo.
Dalle pagine del quotidiano Telegraf si apprende che  il capo dell’amministrazione statale regionale di Nikolaev Vitaly Kim  ha interrogato personalmente il pilota russo sopravvissuto: “Il nostro esercito continua a ripulire il cielo ucraino dagli invasori russi e dal loro equipaggiamento militare. Così, sabato 5 marzo, un altro aereo nemico è stato distrutto a Odessa .
Aggiungiamo che la leadership ucraina chiede da tempo ai paesi della NATO di chiudere lo spazio aereo sull’Ucraina, ma l’Alleanza teme un confronto con la Russia e finora rifiuta l’Ucraina . Il 4 marzo, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky si è scagliato contro la NATO, accusando l’unione di codardia” .

  Emergenza Ucraina, aperto hub vaccinale per profughi presso Residence Ospedale del Mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *