Ascolta articolo
Getting your Trinity Audio player ready...
Tempo di lettura < 1 Minuti

Dal 6 al 12 marzo si celebra la “Settimana mondiale del glaucoma”, una patologia cronico-degenerativa che colpisce circa 1 milione e 200mila persone in Italia e rappresenta la seconda causa di disabilità visiva e di cecità nel Paese. Secondo le stime degli esperti, solo un paziente su due è consapevole di esserne affetto e uno su cinque corre il rischio di perdere la vista.
Screening gratuiti per la settimana mondiale: In occasione della Settimana mondiale del glaucoma 2022, Sigla, la Società italiana glaucoma, e Uici, l’Unione italiana ciechi e ipovedenti, offrono visite gratuite con gli specialisti in alcune delle principali città italiane, rivolte in particolare a chi non le ha mai fatte o ha una familiarità con la patologia, e consulti telefonici con gli esperti. La prima iniziativa coinvolge sei città: Milano, Parma, Caserta, Pesaro, Siena e Pisa. Presso l’Ospedale San Giuseppe di Milano, la mattina di martedì 8 marzo è prevista l’apertura dell’ambulatorio per attività di screening e informazione sul glaucoma. Mentre, mercoledì 9 marzo, a Caserta, l’Uici organizza un momento di informazione e approfondimento sulla malattia. A Siena, da una collaborazione tra l’Uici e l’Azienda ospedaliera universitaria Senese, sono previste visite su prenotazione mercoledì 9 marzo. A Parma, mercoledì 9 marzo e giovedì 10 marzo, mattina e pomeriggio, visite alla Uici con gli specialisti Sigla. In quegli stessi giorni a Pisa un’unità mobile attrezzata, effettuerà visite in piazza XX settembre dalle 10 alle 16. Mentre, a Pesaro l’appuntamento è nella sede locale dell’Uici sabato 12. Da lunedì 7 marzo a venerdì 11, dalle ore 18 alle ore 20, sarà inoltre possibile avere un consulto telefonico, grazie all’iniziativa “Parla con Sigla”: per informazioni è possibile visitare il sito sigla.org.

  Disabilità: nuove agevolazioni auto per l'anno 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *