Ascolta articolo
Tempo di lettura < 1 Minuti

Prende il via la decima edizione del Premio per la scuola “Inventiamo una banconota”, promosso dalla Banca d’Italia e dal Ministero dell’Istruzione e del merito. Il tema scelto per l’edizione 2022/2023 è “Il grande caldo, il grande freddo: le risorse della Terra non sono infinite”.

Gli studenti dovranno realizzare il bozzetto di una banconota immaginaria riflettendo su questo argomento di attualità dal forte valore sociale e di educazione finanziaria e raccogliere così le loro emozioni e i loro pensieri.

 

Le tre classi vincitrici (una per la scuola primaria, una per la scuola secondaria di primo grado e una per la scuola secondaria di secondo grado) riceveranno una targa ricordo e un assegno di 10.000 euro per il supporto e lo sviluppo delle attività didattiche della propria scuola.

Sono inoltre previsti premi per le scuole finaliste locali e nazionali, per il miglior bozzetto presentato dalle scuole italiane all’estero e per quello più votato sui canali social della Banca d’Italia.Le domande di iscrizione dovranno essere inviate entro il 3 febbraio 2023. I bozzetti dovranno invece essere presentati entro il 3 marzo 2023.

Per informazioni cliccate qui

  Permessi retribuiti: Ecco cosa dice la normativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *