Ascolta articolo
Tempo di lettura < 1 Minuti

di Giuseppe Musto

Lo scorso 3 dicembre in concomitanza con la “Giornata mondiale della disabilità” , presso l’Auditorium della Regione Campania è stato dato il premio al merito civico 2022. Il Garante dei Diritti Dei Disabili della Regione Campania, avv. Paolo Colombo, ha premiato per la solidarietà e l’inclusione delle persone con disabilità, l’azienda “Generazione Vincente S.p.A. ” che opera da vent’ anni nel mercato del lavoro italiano, assicurando i massimi livelli di professionalità e soddisfazione sia delle aziende, clienti e dei lavoratori.
Uno dei primi gruppi ad adottare un proprio codice etico, al fine di garantire con sempre maggiore efficacia condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione delle proprie attività.
Il premio è un prestigioso riconoscimento conferito a persone e Istituzioni che hanno dimostrato con azioni concrete che una vera inclusione per le persone disabili è possibile, promuovendo valori positivi come uguaglianza e giustizia sociale.

“Sia nel settore pubblico, quanto nel privato sono convinta che l’inclusione lavorativa di persone con disabilità sia un importante obiettivo da perseguire in una società civile progredita, che assicuri a tutti pari opportunità d’ accesso e di sviluppo della propria professionalità – le dichiarazioni di Sonia Palmeri, HR Gruppo Gevi e Disability Manager -. Noi ci crediamo e proseguiamo convintamente su questa strada ponendo in essere azioni e progettualità in tal senso”.

  Disabili dimenticati. La battaglia di “Uguali per Sempre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *