Ascolta articolo
Tempo di lettura < 1 Minuti

È stato approvato l’Ordine del giorno presentato da Maddalena Morgante, deputata di Fratelli d’Italia che prevede una serie di finanziamenti specifici ai Comuni per realizzare parchi giochi più inclusivi.


Ed è proprio questo l’obiettivo dell’ordine del giorno 103, presentato da Maddalena Morgante, deputata di Fratelli d’Italia e responsabile per la regione Veneto del dipartimento Pari opportunità famiglia.Ordine che è stato approvato e che prevede una serie di finanziamenti specifici ai Comuni per realizzare parchi giochi più inclusivi. Ovvero attrezzati in modo che i bambini con disabilità possano giocare insieme ai loro compagni e coetanei senza rischi.L’importanza della socialità per i bimbi con disabilità Il progetto intende essere un modo per favorire sempre più e sempre meglio le loro occasioni di socialità. E per creare più relazioni interpersonali, così che davvero tutti i bambini possano stare insieme senza distinzioni

Come segnalato dal Fratelli d’Italia in Italia, i parchi giochi per far giocare bambini con disabilità in tutta sicurezza sono pochissimi, solo 234, e oltretutto sono tutti al Centro Nord.

  Niente insegnante di sostegno, salta il primo giorno di scuola per un bambino con sindrome di down

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *