Ascolta articolo
Tempo di lettura < 1 Minuti

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelenskyi afferma che la resistenza degli ucraini nei territori temporaneamente occupati dà fiducia che lo stato ucraino sarà ripristinato.

“Ricostruiremo tutti insieme il nostro stato… La fiducia in questo è alimentata dall’energia della nostra resistenza, dalla nostra protesta”, ha detto Zelensky in un discorso video serale sabato.

“Piazza della Libertà a Kherson è l’intera Ucraina. Le strade di Konotop, dove la gente del posto grida agli occupanti, sono l’Ucraina. È un eroismo speciale protestare quando la tua città è occupata. E lascia che sia temporaneo”, ha aggiunto.

Secondo Zelensky, gli ucraini non si tirano indietro, non si arrendono, non fermano la resistenza.

“Stanno gridando agli occupanti: ‘Vai a casa'”, ha detto il presidente.

Ha invitato le persone che vivono nei territori temporaneamente occupati a “passare all’offensiva, scendere in piazza, combattere”.

“Dobbiamo uscire e scacciare questo male dalle nostre città”, ha riassunto Zelensky.

Fonte: https://t.me/V_Zelenskiy_official/779

  Fuga dalla guerra: Oltre 10mila profughi in un giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *