Ascolta articolo
Tempo di lettura < 1 Minuti

Con la fine dello Stato d’Emergenza Poste Italiane comunica il ritorno al consueto calendario per il pagamento delle pensioni da aprile 2022


Con la cessazione dello stato di emergenza per il covid-19, il prossimo 31 marzo 2022, Poste Italiane ripristina anche il consueto calendario per i pagamenti delle pensioni. Ricordiamo che da alcuni mesi a questa parte, per evitare il sovraffollarsi degli uffici postali, e scongiurare assembramenti durante la massima diffusione del virus, le Poste avevano deciso di diluire i propri pagamenti delle prestazioni previdenziali secondo un calendario che suddivideva gli accessi agli uffici in base all’ordine alfabetico degli utenti. Poste Italiane segnala che da aprile 2022 per i pensionati titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution le pensioni torneranno ad essere accreditate regolarmente dal primo giorno del mese.

Ecco il calendario dei pagamenti delle pensioni e delle prestazioni legate all’invalidità, per ciascun mese del 2022 In Posta e presso le banche.

Gennaio: 4

Febbraio: 1

Marzo: 1

Aprile: 1

Maggio: 2

Giugno: 1

Luglio: 1

Agosto: 1

Settembre: 1

Ottobre: 1 (Banche 3)

Novembre: 2

Dicembre: 1

  Barriere architettoniche: tutto quello che c’è da sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *