Ascolta articolo
Tempo di lettura < 1 Minuti

Comunità palestinese della Campania esprime gratitudine e ringraziamenti a Napoli e ai Napoletani e in particolare all’ospedale Pausilipon ai dirigenti, ai medici e infermieri e a tutto il personale che ha ridato vita e speranza al nostro Jamil che é stato per 6 anni seguito dall’ospedale per un trapianto di midollo spinale. Il nostro ringraziamento va anche alla Regione Campania e al Comune di Napoli, all’Ordine di Malta e a casa Topia per l’accoglienza. Questo video rappresenta l’accoglienza da parte dei famigliari e dai cittadini di Gaza al nostro Jamil al suo ritorno dimostrando tutta la gioia e l’affetto verso di lui e la gratitudine per la città di Napoli e dimostra soprattutto l’amore del nostro popolo per la vita, augurando una vita migliore e fratellanza ed amore fra i popoli e come diceva qualcuno “la felicità è reale solo quando condivisa” .Viva Napoli viva la Palestina.

Comunicato stampa

  Comunicato del Ministero con i provvedimenti del decreto scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *