Ascolta articolo
Getting your Trinity Audio player ready...
Tempo di lettura 2 Minuti

Il Direttore Generale dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli di Stato, Marcello Minenna e il Presidente della Fondazione Santa Lucia IRCCS, ospedale di neuroriabilitazione e istituto di ricerca in neuroscienze, Maria Adriana Amadio, hanno firmato ieri, a Roma, un protocollo di intesa per la promozione di attività istituzionali, di comunicazione e di promozione della legalità e della difesa dei diritti delle persone con disabilità. Molteplici le attività di collaborazione previste nel protocollo, tra queste l’integrazione tra le competenze professionali dei laboratori chimici di ADM, orientati allo studio di nuove soluzioni nel contrasto alla contraffazione e all’utilizzo di sostanze illegali e quelle della Fondazione Santa Lucia IRCCS nel settore biochimico e delle scienze della vita. È prevista anche una collaborazione per l’elaborazione e la segnalazione all’attenzione dell’opinione pubblica di problematiche inerenti a materie di interesse comune.

Nell’intesa, particolare attenzione è stata posta alle attività culturali ed educative rivolte ai giovani. La diffusione della cultura della legalità e della responsabilità nel contrasto alla contraffazione che è la matrice dell’attività dell’Agenzia, può essere il volano per promuovere quelle sensibilità di uguaglianza sostanziale e di solidarietà sociale a favore delle persone con disabilità. Il progetto prevede anche il sostegno di ADM alle molteplici attività sportive paralimpiche della Fondazione Santa Lucia IRCCS.

«L’Agenzia – ha dichiarato il Direttore Generale di ADM, Marcello Minenna – nello svolgimento dei suoi compiti e in forza dell’azione amministrativa dei pubblici poteri, cura le relazioni con il mondo del Terzo Settore, offrendo ogni possibile sostegno a quelle attività che consentano di superare le disuguaglianze sociali delle persone con disabilità motoria e cognitiva».

  Diritto al voto per le persone con disabilità

«La ricerca nell’ambito delle neuroscienze, missione affidata al nostro IRCCS, si estende a numerosi ambiti – ha sostenuto la Presidente della Fondazione Santa Lucia IRCCS, Maria Adriana Amadio, alla firma dell’accordo – Grazie alla collaborazione con ADM possiamo mettere a servizio del Paese la nostra esperienza nell’assistenza a persone che hanno avuto una lesione del sistema nervoso o che, a causa di disturbi neurologici, vanno incontro a comportamenti patologici come ad esempio la ludopatia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *